Roma, difesa perfetta e attacco puntuale: la Waterpolo Bari sbanca le piscine del Foro Italico e batte Vis Nova

I ragazzi allenati da Antonello Risola hanno battuto per 10 a 6 i padroni di casa al termine di una gara condotta fin dai primi minuti e controllata fino al suono finale della sirena

pallanuoto

Doveva ripartire ed è ripartita alla grande. Con una splendida prestazione, perfetta sotto tutti i punti di vista, a cominciare dalla difesa, la Waterpolo Bari espugna la piscina del Foro italico e conquista i suoi primi tre punti nella seconda giornata di serie A2 (girone Sud) di pallanuoto. I ragazzi allenati da Antonello Risola hanno battuto per 10 a 6 la Roma Vis Nova, al termine di una gara condotta fin dai primi minuti e controllata fino al suono finale della sirena.

Grande prestazione dei biancorossi reduci dalla sconfitta di misura in casa contro Arechi Salerno, soprattutto considerate le assenze di due titolari come Santamato e Padolecchia. Fondamentale aver chiuso il primo tempo in vantaggio 5 a 3 e aver reagito nel terzo imponendo un parziale di 3 a 0 che ha permesso di contenere il ritorno della squadra allenata da Calcaterra e presentarsi nell’ultima frazione sul 9 a 5. “Quando siamo concentrati e disciplinati – spiega a fine gara Risola – possiamo far risultato con chiunque. Sono contentissimo della prestazione dei ragazzi. La fortuna è stata quella di andare avanti subito. Poi abbiamo difeso alla grande, spendendo il massimo delle energie in difesa, concedendo davvero poco o nulla. In attacco le situazioni si creano di conseguenza e anche lì siamo stati bravi a sfruttarle al meglio ogni situazione, con disciplina e applicazione. Faccio un plauso ai ragazzi, soprattutto a quelli che non sono andati a tabellino: hanno nuotato tanto, si sono sacrificati e col nuoto e i movimenti per i compagni. Da lunedì la testa e corpo saranno già concentrati su un’altra difficilissima trasferta, quella di Palermo. Dobbiamo continuare su questa strada – conclude – sapendo che ogni partita è una battaglia, in un campionato livellato al massimo”.

A Palermo capitan Di Pasquale e compagni sono pronti a dar battaglia.

 

Seconda giornata serie A2 (girone Sud)

Foro Italico Roma, sabato 02 dicembre 2017, ore 16.30

Roma Vis Nova – Waterpolo Bari 6 – 10 (3-5, 2-1, 0-3, 1-1)

Arbitri: Bonavita e Rotunno

Waterpolo Bari: Tramacera, De Luce, Sassanelli (2), Scamarcio, Provenzale (3), Gregorio, Concina, Clemente, Di Pasquale (2), Del Giudice (3), Palmisano, Patti, Orsi. All. Antonello Risola

Espulso per proteste nel 4° tempo Sassanelli (Watertpolo Bari). Superiorità numeriche: Roma Vis Nova 1/6, Waterpolo Bari 3/7 più un rigore

© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.




LASCIA UN COMMENTO:

Please enter your comment!
Please enter your name here