Tre moduli all’interno del Cara di Palese sono andati a fuoco questa notte. Un migrante, per motivi ancora in corso di accertamento, ha appiccato il fuoco. L’uomo è rimasto ustionato ed è stato portato subito in ospedale. Non ci sarebbero altri feriti. Non è la prima volta che scoppia un incendio all’interno del centro di accoglienza di Palese. Così come non è la prima volta che si registrano proteste da parte dei migranti. Proprio pochi giorni fa un altro migrante ha aggredito e preso e calci e pugni un finanziere intervenuto per fermarlo, dato che stava creando problemi agli altri ospiti del centro.

© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

SEI UN UTENTE PROFESSIONAL?
SCOPRI LE OFFERTE VODAFONE SU MISURA PER TE
La compilazione del form autorizza il trattamento dei dati inseriti per finalità di contatto commerciale (Regolamento (UE) 2016/679)
TEL. P.I.


caricamento...

1 COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO:

Please enter your comment!
Please enter your name here