E’ Lina Sastri il primo nome della rassegna teatrale del Comune di Polignano a Mare, al via domani 14 dicembre al CineTeatro Vignola. Undici spettacoli in programma da dicembre ad aprile per avvicinare ancora di più il pubblico a teatro. Sei gli spettacoli in abbonamento (prosa serale) e cinque per gli alunni delle scuole del territorio con otto recite (scena dei ragazzi).

L\'articolo continua sotto alla pubblicità Storia d'Italia

Domani in scena Lina Sastri, Appunti di viaggio, – biografia in musica, con Filippo D’Allio – chitarra, Gennaro Desiderio – violino, Gianni Minale – fiati, Salvatore Minale – percussioni, Salvatore Piedepalumbo – fisarmonica e tastiere, Luigi Sigillo – contrabbass. Scritto e diretto dall’attrice napoletana. Lina Sastri porta in scena un racconto libero e inedito della sua vita artistica. Sulla scena nuda dominata dalla scultura di Pulcinella, creazione preziosa del maestro Alessandro Kokocinski, proiezioni e immagini della lunga carriera dell’artista si alternano a brani musicali e teatrali eseguiti dal vivo.

Un viaggio, sempre nuovo, nel teatro, nella musica e nel cinema italiano, attraverso i racconti di vita vissuta, gli incontri indimenticabili con le grandi personalità artistiche del nostro paese (da Eduardo a Patroni Griffi, da Roberto De Simone ad Armando Pugliese), con i poeti e i drammaturghi, gli autori e i registi (come Nanni Moretti, Nanni Loy, Carlo Lizzani, Woody Allen, Giuseppe Tornatore). La stagione proseguirà il 16 gennaio con Massimo D’Apporto , l’8 febbraio con Lello Arena, il 23 febbraio con Vito Facciolla, il 21 marzo con Veronica Pivetti, il 6 aprile con la Compagnia del Sole.

© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.
SEI UN UTENTE PROFESSIONAL?
SCOPRI LE OFFERTE VODAFONE SU MISURA PER TE
La compilazione del form autorizza il trattamento dei dati inseriti per finalità di contatto commerciale (Regolamento (UE) 2016/679)
TEL. P.I.

caricamento...

LASCIA UN COMMENTO:

Please enter your comment!
Please enter your name here