E’ Lina Sastri il primo nome della rassegna teatrale del Comune di Polignano a Mare, al via domani 14 dicembre al CineTeatro Vignola. Undici spettacoli in programma da dicembre ad aprile per avvicinare ancora di più il pubblico a teatro. Sei gli spettacoli in abbonamento (prosa serale) e cinque per gli alunni delle scuole del territorio con otto recite (scena dei ragazzi).

Domani in scena Lina Sastri, Appunti di viaggio, – biografia in musica, con Filippo D’Allio – chitarra, Gennaro Desiderio – violino, Gianni Minale – fiati, Salvatore Minale – percussioni, Salvatore Piedepalumbo – fisarmonica e tastiere, Luigi Sigillo – contrabbass. Scritto e diretto dall’attrice napoletana. Lina Sastri porta in scena un racconto libero e inedito della sua vita artistica. Sulla scena nuda dominata dalla scultura di Pulcinella, creazione preziosa del maestro Alessandro Kokocinski, proiezioni e immagini della lunga carriera dell’artista si alternano a brani musicali e teatrali eseguiti dal vivo.

Un viaggio, sempre nuovo, nel teatro, nella musica e nel cinema italiano, attraverso i racconti di vita vissuta, gli incontri indimenticabili con le grandi personalità artistiche del nostro paese (da Eduardo a Patroni Griffi, da Roberto De Simone ad Armando Pugliese), con i poeti e i drammaturghi, gli autori e i registi (come Nanni Moretti, Nanni Loy, Carlo Lizzani, Woody Allen, Giuseppe Tornatore). La stagione proseguirà il 16 gennaio con Massimo D’Apporto , l’8 febbraio con Lello Arena, il 23 febbraio con Vito Facciolla, il 21 marzo con Veronica Pivetti, il 6 aprile con la Compagnia del Sole.

© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.



caricamento...

LASCIA UN COMMENTO:

Please enter your comment!
Please enter your name here