Passione per la birra e missione sociale in un unico progetto. Nasce così Sbam! il primo birrificio sociale di Puglia con sede a Poggiorsini, che aprirà ufficialmente le porte mercoledì 20 dicembre.

“Vogliamo raccontare l’importanza dell’aggregazione, dell’inclusione sociale e lavorativa, ma anche diffondere la cultura brassicola e promuovere il territorio. Lo facciamo con un sonoro Sbam! acronimo di Social Brewery Alta Murgia, suono onomatopeico che ci rappresenta per determinazione, tenacia, voglia di non fermarci e di raggiungere vette sempre più alte, insieme, con ogni socio della cooperativa”. È così che si presenta al pubblico il nuovo birrificio sociale nato dal progetto “A tutta birra” e che coinvolge le cooperative sociali “Campo dei Miracoli” e “Questa Città”, e si pone come presupposto il favorire l’accesso al lavoro delle persone con disabilità psichica poiché veicolo di effetti benefici sulla salute mentale.

L’inaugurazione ufficiale avverrà alle 11 del 20 dicembre durante la cerimonia verranno fatte degustare alcune birre.

In particolare, la degustazione riguarderà due birre che raccontano il percorso iniziale di questo progetto sociale che guarda con attenzione alla valorizzazione del territorio in cui nasce: Punto di Partenza e Sentiero. La prima, Punto di Partenza, è una Golden Ale sperimentale, prima produzione one shot del birrificio, che apre la strada alla produzione, ma non entrerà nella gamma delle birre. Si tratta di una birra di facile approccio, ideale per il brindisi di Natale grazie alle sue caratteristiche: fresca, beverina, ricca di sogni futuri, poiché tutto parte da un punto per poi arrivare lontano. Sentiero, invece, rappresenta la strada da percorrere. Extra Special Bitter di carattere, è la birra ideale per accompagnare la fine dell’anno e brindare ai buoni propositi del nuovo. Si tratta di una produzione unica, pensata per inaugurare il birrificio, base di partenza per la linea di prodotti ufficiali disponibili dal 2018.

© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.



caricamento...

LASCIA UN COMMENTO:

Please enter your comment!
Please enter your name here