Per fronteggiare al meglio i disagi legati ad eventuali nevicate, è in pubblicazione sul sito istituzionale, a questo link, l’avviso per manifestazione di interesse destinato a operatori economici in possesso di abilitazioni e attrezzature adatte in caso di emergenza neve.

L\'articolo continua sotto alla pubblicità Storia d'Italia

Pertanto, la procedura è rivolta a imprenditori individuali (anche artigiani, società e cooperative) in grado di prestare assistenza ai mezzi spargisale di Amiu Puglia per le attività di trasporto dei sacchi di sale, di riempimento delle tramogge e di spargimento manuale di sale con l’utilizzo di autocarro e di personale munito di attrezzi idonei.

Gli operatori economici dovranno garantire:

– l’esecuzione dell’intervento entro 30 minuti dalla chiamata;

– un numero massimo di 2 squadre, ciascuna costituita da tre unità (un autista e due operai);

– l’utilizzo di autocarro munito di cassone ribaltabile con portata non inferiore a 15 mc.

Il numero di personale e mezzi dovrà essere adeguato ad assicurare contemporaneamente l’intervento di due squadre, per un intervallo temporale di 24 ore senza soluzione di continuità, anche in orari notturni e/o giorni festivi (in questo caso senza il riconoscimento di maggiorazioni economiche).

Le manifestazioni di interesse dovranno pervenire entro e non oltre il 2 gennaio 2018 all’indirizzo pec contrattiappalti.comunebari@pec.rupar.puglia.it. A seguito della chiusura della procedura, l’amministrazione comunale stilerà un elenco valido per il 2018, da cui sarà possibile attingere a rotazione.

© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

caricamento...

LASCIA UN COMMENTO:

Please enter your comment!
Please enter your name here