Successo di pubblico senza precedenti con 300.000 ingressi registrati in tre mesi alle cinque mostre ospitate durante le festività dalla sede espositiva del Guido Reni District in via Guido Reni 7www.guidorenimostre.it. Stanno attirando sempre più il consenso del pubblico laziale le cinque mostre fra le più apprezzate in Europa, “Cosmos Discovery”, “Real Bodies”, “Dinosaur Invasion”, “Scientopolis” e “Brikmania”, riunite e promosse da Venice Exhibition srl e Time4fun srl per fare tappa nella Capitale. “Una risposta da parte del pubblico più che positiva” commentano gli organizzatori “che abbiamo voluto premiare con aperture straordinarie durante le festività, nei giorni del 24, 25, 26, 31 dicembre e 1 gennaio, proprio per dare a tutti la possibilità di apprezzare allestimenti che interessano un pubblico trasversale composto essenzialmente di famiglie ma anche di professionisti ed appassionati di scienza. Contenuti esclusivi mostrati in molti casi in anteprima mondiale, riuniti in via straordinaria in un’unica location mettendo in campo notevoli energie imprenditoriali”.

L\'articolo continua sotto alla pubblicità

Nonostante non fosse tornata del tutto come prima, era sempre rimasta esposta alla mostra Brikmania, www.brikmania.it, l’opera d’arte realizzata con i LEGO® riproducente la nave da crociera Titanic danneggiata e poi riparata a metà ottobre scorso per l’assalto incontrollato di due fratellini romani di 10 e 12 anni sfuggiti all’attenzione dei genitori. Oltre a pochi mattoncini danneggiati delle scialuppe, delle strutture del ponte e del parapetto, fra gli elementi dispersi dai salti del più grande dei due bimbi salito sulla parte anteriore della grande nave lunga 7 metri ammirabile negli spazi espositivi del Guido Reni District, purtroppo mancava ancora all’appello una delle due minifigure LEGO® posizionate sulla prua che rappresentano i personaggi Jack Dawson e Rose De Witt Bukater, i due innamorati della finzione cinematografica immortalati nella famosa scena del colossal “Titanic” dall’interpretazione dei due attori Leonardo di Caprio e Kate Winslet. Proprio di recente si è chiusa positivamente la vicenda con i genitori dei due minori che i vista del Natale hanno fatto riconsegnare ai figli alla mostra Brikmania la minifigura femminile a titolo di risarcimento.

© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

SEI UN UTENTE PROFESSIONAL?
SCOPRI LE OFFERTE VODAFONE SU MISURA PER TE
La compilazione del form autorizza il trattamento dei dati inseriti per finalità di contatto commerciale (Regolamento (UE) 2016/679)
TEL. P.I.


caricamento...

LASCIA UN COMMENTO:

Please enter your comment!
Please enter your name here