Un corteo organizzato dagli studenti del liceo artistico De Nittis-Pascali e dal collettivo Athena per chiedere le dimissioni della preside Irma D’Ambrosio. Questa mattina circa cento studenti hanno denunciato l’episodio dello scorso 18 dicembre, quando un gruppo di ragazzi ha tentato di occupare la scuola ma è stato fermato da un vigilante armato.

L\'articolo continua sotto alla pubblicità Storia d'Italia

“Intorno alle 2.30 del mattino è accaduto l’imprevedibile e l’impensabile: dopo aver suonato il clacson un paio di volte, abbiamo visto uscire un uomo da una macchina privata che si dirigeva verso di noi con una pistola alla mano”. E’ il racconto degli studenti del liceo in un momento di raccoglimento all’esterno della stazione in via Capruzzi. “Fermo, siamo studenti!”, la loro reazione immediata e poi la fuga tra contusioni e ferite.

© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.
SEI UN UTENTE PROFESSIONAL?
SCOPRI LE OFFERTE VODAFONE SU MISURA PER TE
La compilazione del form autorizza il trattamento dei dati inseriti per finalità di contatto commerciale (Regolamento (UE) 2016/679)
TEL. P.I.

caricamento...

LASCIA UN COMMENTO:

Please enter your comment!
Please enter your name here