Un’intensa perturbazione atlantica alimentata da aria fredda di provenienza artica sta interessando gran parte della penisola italiana e ha portato in Puglia forti venti e precipitazioni sparse.

A Faeto, in provincia di Foggia, sta cadendo la prima neve. Il dipartimento nazionale della Protezione civile ha emesso allerta gialla su tutto il territorio, ma in particolare per rischio idrogeologico su Gargano e Tremiti, Tavoliere e Bassi Bacini del Candelaro, Cervaro e Carapelle, Puglia Centrale Bradanica, Basso Ofanto, Subappennino Dauno e Basso Fortore.

© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.



SEI UN UTENTE PROFESSIONAL?
SCOPRI LE NOSTRE OFFERTE SU MISURA PER TE
TEL. P.I.


caricamento...

LASCIA UN COMMENTO:

Please enter your comment!
Please enter your name here