Cabtutela.it
acipocket.it

Sedici multe in solo 24 ore. Ieri, durante i controlli nei rioni San Girolamo, Fesca e San Paolo, i vigili hanno multato 16 persone per abbandono di rifiuti, conferimento fuori orario e mancata raccolta differenziata.

In particolare, sono 10 le multe elevate al San Paolo: 4 per conferimento fuori orario (100 euro ciascuna) e 6 per mancata raccolta differenziata (100 euro ciascuna). Otto delle 10 persone multate risiedono a Modugno.

Sono 6, invece, i verbali emessi a Fesca e a San Girolamo: 2 per abbandono dei rifiuti nelle campagne (50 euro ciascuno) e 4 per abbandono su sede stradale (sempre 50 euro ciascuno).

Nel contempo, proseguono le attività di pulizia a garanzia del decoro sul territorio cittadino a cura di Amiu Puglia, che ha ultimato la rimozione dei rifiuti lungo strada del Tesoro che collega i quartieri Fesca e San Paolo.

“Come avevamo annunciato – commenta l’assessore Pietro Petruzzelli – stiamo mostrando molta tolleranza nei confronti dei cittadini di Fesca e San Girolamo, alle prese da pochi giorni con il nuovo sistema di raccolta porta a porta. Allo stesso tempo devo ammettere che la tolleranza è ben ripagata, perché si stanno comportando decisamente bene, come dimostrano i primi dati sulla differenziata registrati in quella zona che si attestano sul 78%. Continueremo, invece, a essere inflessibili verso chi sporca, non rispetta l’ambiente e danneggia il nostro territorio. È un comportamento inaccettabile e irrispettoso delle regole base del vivere civile. A questo punto mi auguro che le sanzioni possano far riflettere più di quanto non siano stati in grado di fare centinaia di attività, eventi e campagne portate avanti sul tema negli ultimi tre anni e mezzo. Naturalmente continueremo a sensibilizzare la cittadinanza sugli accorgimenti da assumere per effettuare una corretta raccolta e sui benefici derivanti dalla differenziata, perché crediamo fermamente nel confronto e nella costruzione collettiva di un cambiamento epocale per la nostra città”.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui