Cabtutela.it
acipocket.it

Arrestato questa mattina a Modugno dai carabinieri Giuseppe Losole, 36enne di Modugno, ritenuto responsabile di porto illegale di arma da fuoco, minacce e danneggiamento aggravato.

Le indagini svolte dai carabinieri e coordinate dalla Procura di Bari, supportate da attività tecniche e tradizionali, hanno consentito di raccogliere importanti elementi di responsabilità nei confronti del 36enne, tanto da ritenerlo il materiale esecutore dell’attentato  contro il circolo ricreativo “Virs Game” di Bitritto, avvenuto la mattina dell’11 novembre 2017, quando furono esplosi quattro colpi di pistola contro la saracinesca del circolo, che in quel momento era chiuso.

 


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui