Cabtutela.it
acipocket.it
MangAmi

Questa mattina in occasione degli  80 anni della scoperta delle Grotte di Castellana il presidente della Repubblica Sergio Mattarella ha presenziato alla cerimonia, al fianco del presidente della Regione Puglia Michele Emiliano, del sindaco di Bari, Antonio Decaro, del sindaco  di Castellana De Ruvo e del presidente della società delle Grotte, Victor Casulli. Ad assistere alla cerimonia all’interno del PalaGrotte anche due scolaresche di alunni delle scuole elementari e medie della città pugliese. “Affianco agli obiettivi di tutela – ha detto Decaro – la norma costituzionale ci consegna un compito di promozione, di valorizzazione, di attualizzazione del significato stesso di patrimonio naturale e culturale, nelle nostre politiche di sviluppo locale. Un ruolo che gli amministratori locali stanno operando con intelligenza e creatività, favorendo l’esperienza culturale delle Grotte, a beneficio di turisti, residenti e visitatori, attraverso la musica, il teatro e la danza. Noi sindaci siamo consapevoli della peculiarità pugliese che alterna, dalla Costa alla Murgia, paesaggi “lunari e ostili”, evidenze archeologiche, architetture e insediamenti urbani riconosciuti dall’UNESCO e tradizioni intangibili, come il culto Nicolaiano o il Carnevale di Putignano, il più antico d’Europa. E sulle radici di queste identità comuni – ha concluso – stiamo costruendo il nostro futuro. Il futuro di una Città metropolitana che lo scorso 1 gennaio ha compiuto appena 3 anni eppur in poco tempo ha saputo dimostrare una forte coesione di intenti e di obiettivi, sovrastando i 41 campanili e guardando insieme l’orizzonte”.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui