Cabtutela.it
acipocket.it
aqp.it

Ha rapinato una pizzeria in via Lattanzio, a Bari, utilizzando un ferro da stiro come arma, ma è stato inseguito e poi arrestato dalla Polizia Locale. È accaduto questa notte verso l’una quando un cittadino extracomunitario ha aggredito un dipendente della pizzeria, uscito fuori del locale, costringendolo a consegnargli i soldi posseduti, 180 euro, per poi fuggire verso via Capruzzi inseguito dalla stessa vittima ed altre persone presenti nell’esercizio. Una scena notata da due pattuglie della Polizia Locale di Bari, in transito nella zona, che sono intervenute riuscendo a bloccare e arrestare il rapinatore che aveva ancora i soldi con sé

L’uomo è stato anche trovato in possesso di un coltello da cucina e 1,88 grammi  di canapa indiana. Il cittadino somalo, 31 anni, munito di regolare permesso di soggiorno con scadenza nel 2020 e numerosi precedenti penali, è stato tratto in arresto per i delitti di rapina e resistenza ai pubblici ufficiali in quanto anche durante le fasi del fermo reagiva violentemente tentando di darsi alla fuga. Condotto nel carcere di Bari, verrà giudicato per direttissima. I soldi recuperati sono stati restituiti alla vittima.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui