Cabtutela.it
acipocket.it
ferrovieappulolucane.it

Reagisce a presunta spedizione punitiva per una ragazza contesa ed esplode quattro colpi di fucile all’indirizzo di un gruppo di giovani, ferendone otto di striscio di cui tre medicati in ospedale. Arrestato dai carabinieri un 18enne per lesioni personali e porto abusivo di armi.

L’allerta di quanto stava accadendo è arrivata attraverso telefonata al 112 effettuata da un cittadino, il quale impaurito e nascosto dietro una siepe, ha riferito che un giovane armato di fucile stava esplodendo alcuni colpi in direzione di un gruppo di ragazzi che sostavano in piazza Matera a San Michele Salentino.

Le immediate indagini, grazie anche alla descrizione sommaria fornita dai ragazzi, hanno consentito agli investigatori di identificare nel 18enne del luogo, autore del reato, che nel frattempo si era dileguato a piedi per le campagne circostanti. Sul luogo degli spari sono state trovate quattro cartucce da caccia, sottoposte a sequestro. Il giovane è stato rintracciato ed arrestato dopo un’ora nella sua abitazione dove nel frattempo si era rifugiato.

Il presunto movente che ha spinto il ragazzo a compiere tale gesto è da ricondursi ad un litigio per contrasti sentimentali iniziati la sera del giorno precedente tra lo stesso ed una comitiva di giovani “ostunesi”, i quali gli avrebbero attribuito anche il danneggiamento di un’autovettura.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui