Cabtutela.it
Aproli

Un incendio è divampato nella tarda mattinata all’interno di un capannone abbandonato nella caserma Rossani, lato corso Benedetto Croce. Sul posto sono subito intervenuti i vigili del fuoco e agenti della polizia locale. Sembrerebbe che qualcuno abbia dato alle fiamme dei rifiuti presenti, l’incendio è poi divampato fino a raggiungere le travi in legno del soffitto del capannone.

I vigili del fuoco sono entrati dal lato del parcheggio dell’Amtab per poter intervenire e domare in tempo le fiamme. Sono in corso indagini da parte della polizia locale per risalire ai responsabili del rogo: ad aiutarli anche i ragazzi che gestiscono parte dell’ex caserma, però dal lato di via Giulio Petroni.

Purtroppo di notte ci sono diversi senzatetto che si intrufolano tra i capannoni in cerca di riparo: probabilmente qualcuno ha cercato di accendere un fuoco per riscaldarsi e da lì è scoppiato l’incendio. La polizia locale assicurerà più controlli nei prossimi giorni.

Già nei mesi scorsi Borderline24 aveva denunciato la facilità di ingresso in uno dei tanti capannoni abbandonati e ormai pericolanti, all’interno dell’ex caserma.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui