Uno zaino pieno di marijuana, cocaina e munizioni: otto cartucce calibro 7,65 e cinque cartucce calibro 6,35. Erano il carico di B.M., 18 anni, arrestato la notte scorsa intorno alle 3 in Strada Santa Maria a Bari dai carabinieri del Nucleo Radiomobile, per spaccio di sostanze stupefacenti e detenzione di munizionamento.

Il giovane è stato notato dai Carabinieri mentre cedeva una dose di marijuana ad un coetaneo residente in provincia, in cambio di venti euro. L’immediata perquisizione eseguita nei suoi confronti ha consentito di rinvenire, sulla sua persona e su uno zaino in suo possesso, oltre a 80 dosi tra marijuana e cocaina, anche il munizionamento per due pistole di diverso calibro. I carabinieri hanno in corso ulteriori approfondimenti sia per risalire a quali armi tale munizionamento fosse destinato, sia per conoscere i motivi per cui ne aveva il possesso il giovane pusher.

Complessivamente sono state sequestrate 36 bustine di marijuana per un peso complessivo di circa 150 grammi; 34 involucri contenenti cocaina per un peso di 17 grammi, 490 euro in contanti ritenuti il provento dello spaccio. Per l’acquirente è scattata la segnalazione all’Ufficio Territoriale del Governo di Bari quale assuntore di sostanze stupefacenti, mentre B.M. è finito in carcere a Bari, su disposizione della competente autorità giudiziaria: oltre che del reato di spaccio, risponderà anche anche di porto e detenzione abusiva di munizionamento.

© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

LASCIA UN COMMENTO:

Please enter your comment!
Please enter your name here