Cabtutela.it
acipocket.it
ferrovieappulolucane.it

Il fumetto in scena, alla ricerca di un codice nuovo. “Un amore esemplare” è la storia romantica di Jean e Germaine narrata dallo scrittore Daniel Pennac insieme alla disegnatrice Florence Cestac. La graphic novel “Un Amour Exemplaire” va a supporto della prosa, Pennac legge il libro in francese e l’attrice Ludovica Tinghi traduce i dialoghi in italiano. “Quando avevo otto anni conobbi questa coppia. Ne rimasi incantato, l’amore porta con sé qualcosa di sovversivo nei confronti delle pressioni sociali, culturali e familiari”, racconta Pennac.

Jean e Germaine sono due persone diverse, due classi sociali opposte ma che si uniscono grazie alla passione per la letteratura. Sullo sfondo le proiezioni con i fumetti, una scenografia minimale tra un appendiabiti, un baule, qualche sedia. Sono i ricordi del bambino, le immagini quasi irreali a dare sostanza alle parole che si alternano in italiano e francese. Le musiche di Alice Pennacchioni e le luci di Ximo Solano cercano di dare ritmo ai dialoghi, spesso però poco incisivi proprio a causa della ripetizione bilingue.

“Un amore esemplare” è andato in scena da 15 al 18 febbraio al Teatro Kismet nell’ambito della stagione teatrale 2017/2018 del Comune di Bari in collaborazione col Teatro Pubblico Pugliese. Di Daniel Pennac e Florence Cestac, adattamento teatrale di Clara Bauer e Daniel Pennac, tratto dal fumetto pubblicato da Dargaud “Un Amour Exemplaire”, con Massimiliano Barbini, Florence Cestac, Daniel Pennac, Ludovica Tinghi.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui