I finanzieri del Gruppo Bari ed i funzionari del locale Ufficio delle Dogane, nel Porto di Bari, hanno sequestrato 6.930 paia di scarpe contraffatte, nel corso di un controllo un camion proveniente dalla Grecia condotto da un cittadino di nazionalità greca. La merce era destinata a un’azienda romana.

L’attività ispettiva, effettuata attraverso l’attento esame della documentazione a corredo del copioso carico di calzature, riconducibili al noto marchio tutelato da brevetto internazionale della società “New Balance”, ha consentito di rilevare difformità rispetto a quanto dichiarato.

La partita di merce, sottoposta al protocollo peritale dell’azienda titolare del marchio previsto in caso di sospetto “falso”, è risultata essere palesemente contraffatta dei diritti di proprietà intellettuale registrati dalla stessa. Le scarpe sono state sequestrate e l’autista denunciato a piede libero all’autorità giudiziaria.

© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.
sfiziesapori.it

LASCIA UN COMMENTO:

Please enter your comment!
Please enter your name here