Cabtutela.it
acipocket.it
ferrovieappulolucane.it

La polizia sta accertando la veridicità di un video pubblicato sui social e che riprende il pestaggio di un presunto pedofilo avvenuto a Bari. Questa la vicenda: un giovane di circa 25 anni sarebbe andato a casa di un 11enne per fare sesso con lui ma sarebbe caduto nella trappola dei familiari del bimbo. Infatti, l’adescamento sarebbe avvenuto in chat ma a dare l’appuntamento al 25enne sarebbe stato un genitore del ragazzino.

Arrivato nell’appartamento al rione Libertà, il 25enne sarebbe stato picchiato, il video è stato pubblicato su facebook e oggi ripreso da “Il Quotidiano italiano di Bari”. La polizia ora sta verificando la veridicità del video e sta cercando di ricostruire la vicenda per capire se effettivamente è come riferita dai parenti del minore.

 


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui