Cabtutela.it
acipocket.it

Sbocchi di fogna a cielo aperto, sotto l’occhio e al naso “infastidito” dei turisti. Succede a Santa Scolastica e a denunciarlo è l’Associazione Murattiano, che chiede l’intervento di Acquedotto Pugliese. “Siamo a due passi dal porto – si legge in una nota ad hoc – ai piedi del bastione di Santa Scolastica. E’ da questa scalinata che i sempre più numerosi crocieristi  salgono per la bellissima passeggiata di via Venezia. Ma purtroppo proprio ai piedi di quella scalinata  ci sono degli sbocchi di fogna a cielo aperto: una puzza intollerabile che accoglie  i turisti! Una vergogna! A quando l’intervento dell’Acquedotto Pugliese?”

Per l’Associazione Murattiano, questa è “solo una delle mille contraddizioni dello scrigno Bari Vecchia che ancora recentemente ci ha donato la scoperta di una necropoli”. E sarà uno dei temi di un incontro in programma il prossimo 26 marzo al museo civico.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui