Cabtutela.it
acipocket.it
aqp.it

Primavera innevata anche in Puglia, con conseguenti difficoltà sul Gargano e sul Subappennino dauno. Cumuli di neve sono presenti lungo le strade del Subappennino in alcune zone della provincia Barletta-Andria-Trani ma non ci sono problemi per la viabilità. Lo comunica la Sala operativa della Protezione civile pugliese sottolineando che le nevicate proseguiranno nelle prossime ore nella Puglia centrale, Subappenino e Gargano, ma è prevista una attenuazione del fenomeno in serata, motivo per cui il centro funzionale ha dichiarato una allerta gialla. A Monte Sant’Angelo e a Monteleone ci sono dai 20 ai 30 cm di neve. Le strade secondarie devono ancora essere sgombrate ma non si segnalano per ora masserie isolate.

E’ in corso il monitoraggio dei principali corsi d’acqua della Puglia settentrionale perché sono in piena. Tra questi ci sono l’Ofanto, il Cervaro, il Carapelle, il Candelaro e il Fortore.

Tra le criticità registrate nelle scorse ore, la Protezione civile segnala le chiusure temporanee di due strade a causa di mezzi pesanti che circolavano senza catene: la Corato-Altamura, all’altezza di Selva e Masseria Franchini, e la strada in direzione di Spinazzola, all’altezza del Bivio Masseria sei Carri. Ma i problemi sono stati risolti.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui