Cabtutela.it
acipocket.it
ferrovieappulolucane.it

Novità per i progetti di realizzazione del nuovo parco nella caserma ex Rossani di Bari. La ripartizione Lavori pubblici del Comune ha ricordato come siano scaduti oggi i termini per la presentazione delle offerte relative alla realizzazione del parco urbano e come all’avviso pubblico abbiano partecipato 73 imprese. L’impegno è quello della realizzazione di un’area verde e di strutture sportive dilettantistiche in un perimetro 30 mila metri quadrati, compresi tra le vie De Bellis, Petroni e Benedetto Croce e delimitato a sud dal blocco di tre edifici.

Il progetto del parco, all’interno del quale non sorgerà alcuna nuova costruzione, prevede:

·        sentieri ciclopedonali di attraversamento dell’area;

·        recinzione senza murature e con barriera verde;

·        skate plaza;

·        demolizione delle tribune esistenti;

·        incremento delle alberature con essenze autoctone;

·        installazione di corpi illuminanti a basso consumo;

·        creazione di orti urbani;

·        aree per agility dog;

·        individuazione di percorsi secondari (percorsi natura).

Per quanto riguarda le opere a verde si prevede:

·        il rinfoltimento della vegetazione su un’area di 3500 metri quadrati negli spazi già verdi;

·        la piantumazione di 192 alberi, di cui 18 esemplari di pino domestico, 10 di casuarina, 16 di bagolaro, 5 di olivo, 6 di mandorlo, 10 di arancio amaro, 26 di leccio, 18 di siliquastro, 8 di mimosa, 9 di eucalipto, 8 di acacia, 10 di carrubo, 10 di alloro ad albero e 10 di melograno;

·        la piantumazione di arbusti, quali alloro, mirto, lentisco, oleandro, ginepro, coronilla, teucrium, melograno nano, cisto, lavanda, salvia, rosmarino, edera rampicante e vite canadese;

·        la posa in opera di manto erboso per 4 mila 388 metri quadrati

Nei prossimi giorni gli uffici comunali procederanno con l’apertura delle buste e l’aggiudicazione della procedura.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui