Cabtutela.it
acipocket.it
MangAmi

“La trasferta di Ascoli è molto insidiosa, la squadra marchigiana non ha una bella classifica ma ha sempre dato il massimo”. L’allenatore del Bari, Fabio Grosso, avverte i suoi giocatori: guai a sottovalutare l’impegno di domani sera. “Tutte le sfide sono complicate – dice – ma in ogni sfida si può ottenere il risultato pieno. Per farlo dobbiamo essere ambiziosi, dare il massimo, avere consapevolezza delle nostre qualità e dei nostir limiti”.

Per quanto riguarda la formazione che scenderà in campo dall’inizio, Grosso dovrà rinunciare a Basha in cabina di regia. Gyomber, invece, è già tornato a Bari mentre Balkovec si aggregherà alla squadra direttamente in ritiro, quindi difficile ipotizzare un suo impiego dal primo minuto. “Chi è a disposizione – assicura Grosso – ha le qualità per fare una grande partita. Sono contento delle qualità del gruppo, perché ha valori umani e tecnici. Vogliamo essere ambiziosi, pur rispettando sempre i nostri avversari. Arriva il mese della resa dei conti per capire di che pasta siamo fatti”.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui