Cabtutela.it
acipocket.it

Ha chiesto scusa in classe lo studente dell’istituto tecnico “Fermi” di Lecce al centro del video choc che lo riprende mentre in classe mette al muro un suo compagno di 17 anni colpendolo a calci e minacciandolo con una sedia. Lo riferisce il preside dell’istituto, Giuseppe Russo.

“Il ragazzo, presa coscienza del terremoto mediatico che lo ha travolto – ha detto – ha chiesto in classe che non se ne parlasse più scusandosi davanti ai compagni e alla stessa vittima per il suo comportamento. È un ragazzo fragile anche lui”.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui