Cabtutela.it
aqp.it
ferrovieappulolucane.it

Un serpente di circa due metri è stato recuperato e reintrodotto nel suo habitat dopo essere stato trovato a Valenzano da un uomo che era appena entrato nel su garage di casa. Si tratta di un esemplare di cervone non pericoloso per l’uomo recuperato dai volontari delle Guardie ecozoofile Anpana di Bari.

Gli stessi volontari avvisano: “La percentuale dei cittadini che, trovandosi in simili situazioni sceglie di affidarsi alle autorità competenti per il recupero dei rettili è ancora oggi molto bassa. In tanti, purtroppo, preferiscono agire autonomamente violando le disposizioni legislative nazionali e locali in materia di prelievo della fauna selvatica e mettendo così a repentaglio la vita stessa del rettile, anello insostituibile della catena alimentare”.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui