Cabtutela.it
acipocket.it
agricoladiniso.it

Si stima che siano quasi 6 milioni i bambini tra i 2 e i 14 anni in Italia che subiscono o hanno subito maltrattamenti. Il 70% dei casi avviene in famiglia. Forti le disparità tra Nord e Sud: le probabilità dei bambini di subire maltrattamenti sono più alte in Campania, seguita da Calabria, Sicilia, Puglia, Basilicata e Molise.

Tra le regioni dove si registra, invece, il miglior livello di benessere complessivo dei bambini, spicca l’Emilia-Romagna seguita da Veneto, Friuli-Venezia Giulia e Trentino Alto Adige. Sono questi alcuni dati contenuti nell’Indice regionale sul maltrattamento all’infanzia in Italia, presentato da Cesvi, nell’ambito della campagna di sensibilizzazione e raccolta fondi #LiberiTutti, in collaborazione col dipartimento delle Politiche della Famiglia della Presidenza del consiglio dei ministri. Al maltrattamento, inoltre, si accompagna spesso la trascuratezza: nel mondo il 16,3% dei bambini è vittima di negligenza fisica e il 18,4% di trascuratezza emotiva.

Gli effetti della trascuratezza possono manifestarsi con un ritardo nel raggiungimento delle principali tappe evolutive con disturbi dell’apprendimento oppure con un atteggiamento di eccessiva ricerca di affetto e attenzione da estranei (e il conseguente rischio di esposizione ad altri abusi), una forte chiusura e una sfiducia verso l’altro.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui