Cabtutela.it
acipocket.it
agricoladiniso.it

La nuova via Sparano è quasi completa, ma, come denunciato già diverse volte da Borderline24, resta una strada pericolosa. I cubi – fioriere che furono sistemati durante lo scorso inverno agli incroci durante l’allerta terrorismo sono scomparsi, ma al momento manca qualsiasi tipo di protezione per i pedoni. Persino i cartelli “di fortuna” che indicavano l’inizio dell’area pedonale sono stati spostati. Non pensiamo a qualche malintenzionato che potrebbe percorrere in auto tranquillamente l’intera strada con l’effetto cannocchiale, quindi senza alcun ostacolo se non le panchine.

Ma anche un semplice incidente: persino le panchine sono state posizionate a pochi metri dall’incrocio. Anche se rialzato e parzialmente segnalato, chi non conosce la città potrebbe tranquillamente svoltare per errore. Cosa succederebbe?  Residenti, commercianti, tutti uniti, chiedono una maggiore sicurezza sulla strada simbolo dello shopping della città di Bari.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

1 COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui