A pochi metri dall’ospedale e a ridosso di diverse auto e abitazioni: circa mezz’ora fa, alle 17 del 9 giugno 2018, è stato innescato un incendio nel rione San Paolo, con fiamme che hanno raggiunto anche i due metri di altezza secondo alcune testimonianze. Il fumo sprigionato ha invaso una parte del quartiere a nord di Bari, come si può notare dalla foto pubblicata da “La voce del San Paolo” su facebook.

Bari brucia ogni giorno ma nessuno riesce a fermare i piromani che stanno inquinando la città: a Carbonara, Ceglie, Sant’Anna, San Paolo, San Pio ogni giorno vengono innescati roghi pericolosi. Centinaia le segnalazioni, ma al momento nessuna risposta da parte delle istituzioni.

© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.
caricamento...

LASCIA UN COMMENTO:

Please enter your comment!
Please enter your name here