Momenti di tensione e qualche contatto fisico tra il presidente della sezione 29 di Altamura e alcuni cittadini, dopo che lo stesso presidente – secondo la denuncia del deputato della Lega, Rossano Sasso (nella foto) – sarebbe uscito per strada, poi sarebbe rientrato al seggio dove avrebbe imbucato una scheda elettorale nell’urna. Durante la protesta che ne è nata sono intervenuti i carabinieri. Ne dà notizia l’Ansa.
“Quanto accaduto presso la sezione 29 di Altamura, grazie ad un video girato da un rappresentante della coalizione che sostiene Laterza Sindaco è incredibile, in questo momento – dice Sasso – sono sul posto insieme ai dirigenti locali della Lega per appurare i fatti”. “Questo episodio – prosegue il deputato – è molto grave e ha generato allarme sociale, non è possibile poi che il presunto autore di questa grave condotta sia ancora sul posto a fare il presidente di seggio. Ho già chiesto alla Prefettura di rimuovere il suddetto presidente”.

© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

caricamento...

LASCIA UN COMMENTO:

Please enter your comment!
Please enter your name here