Cabtutela.it
Aproli
“Bidoni dell’indifferenziato stracolmi, rifiuti riversi sull’asfalto accompagnati da uno sgradevole odore causato dalle alte temperature di questi giorni e dal mancato lavaggio dei bidoni, soprattutto dell’organico, oltre che marciapiedi sporchi e anche loro mai lavati”. La denuncia è dell’associazione Sos Città e riguarda la zona di Largo Adua.
“Queste immagini – spiegano Danilo Cancellaro e Dino Tartarino – non possono essere il biglietto da visita per i tanti visitatori, compresi i crocieristi, che arrivano in città. Largo Adua è uno dei luoghi di aggregazione più vissuti in città grazie alla sua vicinanza al mare e al lungomare di Crollalanza. Non possiamo accettare che i turisti si facciano un’idea di una città sporca e trascurata. L’Amiu avrebbe dovuto ripulire il tutto, ma ormai in pieno mezzogiorno la situazione è ancora così”. L’associazione chiede il potenziamento del servizio di pulizia almeno nei fine settimana.

© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui