Non poteva terminare meglio la stagione di Nuoto Master del circuito FIN riservato agli over 25 per il CUS Bari: vittoria schiacciante (davanti a Fimco secondi e Sport Club terzi), pioggia di medaglie e di record regionali.
Il Trofeo Puglia organizzato a Casarano (LE) nella vasca olimpionica outdoor del Centro Sportivo EuroItalia dal Comitato Regionale della Federazione, è una sorta di Campionato Regionale; ha visto la partecipazione di 30 squadre, alcune delle quali provenienti da fuori regione – e di fatto ha chiuso la stagione di gare pugliesi 2017/18.
Una stagione grandiosa, si può affermare, per il CUS Bari che ha dominato la scena del Nuoto Master pugliese dall’inizio alla fine: a dicembre infilò due secondi posti dividendosi in due meeting diversi (a Bari e a Napoli), a febbraio ha confermato il titolo di Campione Regionale e questa volta con il record di punteggio, a maggio sdoppiandosi ha ottenuto primo e terzo posto rispettivamente a Noci e a Scanzano Jonico. Risultati, questi, che danno gratificazione allo staff tecnico composto da Sassanelli, Maselli, Oliva e Pascazio, impegnati quotidianamente con il loro squadrone formato da più di 100 atleti che ogni giorno si allenano tutti nell’ambita vasca da 50 metri del CUS Bari, sul lungomare del capoluogo pugliese. Quarantasette di loro hanno preso parte al Trofeo totalizzando ben 50 medaglie individuali di cui 30 ori con i record regionali di Stefania Colaianni, Vito D’Augenti, Daria De Scisciolo, Pia Longobardi,  che ha vinto anche il premio come migliore prestazione assoluta femminile accanto a Giovanni Perulli della Icos -, Niki Oliva e Valentina Rosati, senza contare le staffette dove il CUS è stato presente pressoché sempre sul podio con i due record regionali (di De Scisciolo, Longobardi, Rosati e Colaianni) nella 4×50 mista e 4×50 stile libero femminili.

© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

caricamento...

1 COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO:

Please enter your comment!
Please enter your name here