“L’odiosa e vile violenza ai danni del sindaco di Monte Sant’Angelo, Pierpaolo D’Arienzo, è un’ulteriore dimostrazione della condizione in cui vivono i sindaci: ogni giorno in prima linea, spesso soli, sempre esposti. La solidarietà che esprimo al mio collega Pierpaolo D’Arienzo non è formale, è una testimonianza sincera di tutta la comunità dei sindaci: forza Pierpaolo, su di noi puoi sempre contare”. Lo dice il presidente dell’Anci e sindaco di Bari, Antonio Decaro, commentando il grave episodio di cui è stato vittima il sindaco di Monte Sant’Angelo ieri sera, quando dopo un litigio con un pregiudicato la sua auto è stata incendiata.

© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

LASCIA UN COMMENTO:

Please enter your comment!
Please enter your name here