Cabtutela.it
acipocket.it

Il dvd di un concerto realizzato nella Basilica di San Nicola, una terracotta raffigurante il santo di Mira, un ramoscello di ulivo e una bottiglietta con olio di oliva. Sono i doni istituzionali che saranno offerti ai patriarchi e ai capi delegazione delle Chiese cristiane che saranno a Bari sabato 7 luglio in occasione della visita di Papa Francesco.

Il cofanetto contenente tutti questi oggetti sarà donato da Comune e Città metropolitana di Bari. Il dvd della Fondazione “Frammenti di luce”, dal titolo “Nikolaos-tra Oriente ed Occidente”, è un omaggio alla città di Bari e a tutti coloro che, nel mondo d’Oriente e di Occidente, venerano San Nicola da Mira, testimone di pace, solidarietà e dialogo ecumenico, del quale è stata realizzata per l’occasione una terracotta policroma su fondo grafico. “Tematiche sociali e religiose, queste, – spiega il Comune in una nota – che si prestano a rappresentare la città di Bari come messaggera universale di tutti quei valori che il santo stesso esprime e che i canali dell’arte possono valorizzare in maniera privilegiata”.

Il ramoscello d’ulivo, realizzato a mano in legno, simboleggia la terra di Puglia e la riconciliazione tra i popoli. Infine l’olio d’oliva, prodotto da una masseria didattica della terra di Bari, “racchiude la bellezza e il mistero dei paesaggi agrari di Puglia, alberi monumentali che, se potessero parlare, con ogni probabilità racconterebbero la storia emozionante dell’umanità”.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui