Giancarlo Giannini sarà, oggi, il primo ospite di FestivArts, contenitore culturale che omaggia i big del panorama artistico nazionale ed internazionale, organizzato dal Comune di Alberobello.

Il celebre attore, regista, sceneggiatore, doppiatore e scrittore riceverà il “Premio FestivArts alla Carriera – Città di Alberobello”, opera realizzata da Vito Donato Martellotta, un riconoscimento a memoria del 45esimo anniversario del premio ricevuto per il film “Storie d’amore e di Anarchia” di Lina Wertmuller. Nel Maggio del 1973, infatti, l’Accademia del Festival di Cannes riconosceva al Maestro Giancarlo Giannini il “Prix d’Interprétation Masculine”, consegnato a solo nove attori italiani in 72 anni. La celebrazione sarà preceduta da un prezioso contributo dell’artista il quale racconterà aneddoti e ricordi legati alla sua vita di uomo e di professionista. FestivArts proseguirà il 31 luglio con la speciale conferenza stampa dei Dire Straits Legacy durante la quale lanceranno dalla città patrimonio Unesco, le date Italiane del loro tour europeo, atteso per il prossimo inverno.

Concluderà questa prima edizione, il Maestro Eugenio Finardi il 7 Agosto con il suo speciale “Finardimente in duo”, uno spettacolo ricco e sempre nuovo in cui il cantautore ribelle si interroga sul significato della Verità nell’Arte accompagnato dal noto chitarrista Giovanni Maggiore (alias Giuvazza).

aqpfacile.it
progettoimmobiliaresrl.com
© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.
SEI UN UTENTE PROFESSIONAL?
SCOPRI LE OFFERTE VODAFONE SU MISURA PER TE
La compilazione del form autorizza il trattamento dei dati inseriti per finalità di contatto commerciale (Regolamento (UE) 2016/679)
TEL. P.I.

caricamento...

LASCIA UN COMMENTO:

Please enter your comment!
Please enter your name here