Verso la fumata bianca. A meno di ventiquattro ora dal baratro del fallimento, per il Bari si prospetta la soluzione alla crisi societaria. Secondo indiscrezioni l’accordo prevederebbe il 70 per cento delle quote ai due soci subentranti, così suddivise: 50 ad Andrea Radrizzani, proprietario del Leeds United, e 20 a Ferdinando Napoli, manager di Edilportale. All’attuale patron Cosmo Giancaspro resterebbe il 30 per cento, con possibilità di acquisizione della totalità delle quote da parte dei due papabili soci.

La trattativa è in corso, agevolata dall’intermediazione del sindaco di Bari, Antonio Decaro, mentre dalla Cina Nicola Brienza ancora non ha ufficialmente formalizzato alcuna offerta.

Classe 1974, Radrizzani è socio fondatore di Mp&Silva, società coprotagonista anche dell’ingresso di Gianluca Paparesta nel Bari. Dal maggio 2017 è proprietario del 100 per cento del Leeds United. Napoli, 44 anni, ha fondato invece Edilportale ed è alla guida di un network di società di servizi che ha 50 milioni di utenti sul web. La sua carriera è iniziata nel 2000 con una start-up.

(Foto Sporteconomy)

© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.
sfiziesapori.it

LASCIA UN COMMENTO:

Please enter your comment!
Please enter your name here