Cabtutela.it
acipocket.it

E’ partito alle otto e tre minuti dalla stazione di Lecce e sarebbe dovuto arrivare a Bari alle 9.26, per poi proseguire per Milano. Il treno Frecciabianca 8818, però, ha mollato molto prima, alla stazione di Ostuni (dove peraltro non era prevista fermata), per un guasto al locomotore, fra il disappunto dei numerosi passeggeri – in gran parte turisti di rientro dalle ferie – e in qualche caso anche situazioni di difficoltà. “Alcuni hanno chiamato i soccorsi e assistenza. C’è chi ha chiesto alla ragazza del bar della stazione se avesse acqua o cibo da distribuire, ma pare non ce ne sia abbastanza” ha spiegato una ragazza che si trovava a bordo del treno. Intorno alle 10 ai passeggeri è stato comunicato che a breve sarebbe partito un altro treno da Lecce, ma perché la situazione si risolvesse è passata oltre un’ora.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui