Cabtutela.it
acipocket.it
ferrovieappulolucane.it

Incidente mortale nelle prime ore del mattino sull’autostrada A16, tra Cerignola e Candela. A perdere la vita è stata Ada Maria Rossetti, 76 anni, tarantina di Sava. Viaggiava come passeggera in auto con un uomo di 53 anni, che guidava la Volkswagen Polo ed è rimasto gravemente ferito nell’incidente.

Secondo la ricostruzione fatta grazie all’intervento di agenti della Polizia Stradale, il conducente dell’auto avrebbe perso il controllo del mezzo a pochi chilometri dal casello autostradale di Cerignola Ovest, all’altezza del km 158, in direzione Napoli, finendo contro il guardrail in cemento. La donna è morta sul colpo: inutili i tentativi di rianimarla da parte del personale del 118. Il suo corpo, rimasto incastrato nell’abitacolo del veicolo, è stato estratto non senza fatica dai vigili del fuoco. L’uomo è stato invece trasportato d’urgenza in ospedale.

La Polstrada sta ricostruendo le cause e l’esatta dinamica dell’incidente. Tra le prime ipotesi gli inquirenti non escludono un colpo di sonno o la forte velocità.

Si tratta della seconda tragedia in poche ore sulle strade pugliesi: la scorsa notte un uomo di 40 anni è morto in un incidente automobilistico sulla strada Turi-Putignano, in provincia di Bari.

(Foto Norbaonline.it)


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui