Ci sono ancora 1.500 posti disponibili sugli spalti del Pala Pentassuglia di Brindisi. Sono infatti 1.707 i fedelissimi della Happy Casa Brindisi che hanno confermato il proprio posto per assistere dal vivo alla stagione sportiva 2018-19, con il club brindisino ancora una volta in Serie A. Gran parte degli abbonati hanno dunque risposto “presente”, nelle tre settimane dedicate alla prelazione, ma da ieri pomeriggio è iniziata la fase finale di vendita libera degli abbonamenti con 1.500 tessere libere.

“Difendiamo la nostra seconda casa, riempiamo il palazzetto, sottoscriviamo l’abbonamento e non lasciamo soli i nostri ragazzi!” è l’appello della società. E’ possibile sottoscrivere un nuovo abbonamento scegliendo tra i posti liberi in pianta: ve ne sono in ogni settore in ordine di prezzo e posizione. “Sottoscrivendo l’abbonamento – spiegano dalla Happy Casa Brindisi – è possibile vivere lo spettacolo della serie A con meno di 11,00 euro. Nessuna combinazione di acquisto multipla biglietti/mini abbonamenti potrà mai garantire vantaggi superiori di quelli garantiti dall’acquisto dell’abbonamento”.

Durante la fase di vendita libera, si può sottoscrivere l’abbonamento per 14 partite di Lega Basket A) al New Basket Store, sito in corso Garibaldi 29 a Brindisi, online sul sito www.vivaticket.it e presso tutti i punti vendita autorizzati Vivaticket.

Durante la stagione prevista una giornata ‘Pro-Brindisi’ (data da definirsi) in cui tutti gli abbonati avranno la possibilità di confermare il proprio posto a condizione agevolata rispetto ai non abbonati. Verranno individuate e comunicate durante la stagione due partite durante le quali esclusivamente gli abbonati potranno acquistare un biglietto a prezzo agevolato aggiuntivo per un amico. Tariffe su newbasketbrindisi.it.

(Foto Legabasket.it)


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.
caricamento...

LASCIA UN COMMENTO:

Please enter your comment!
Please enter your name here