Cabtutela.it
acipocket.it

“Ieri sera ho portato la mia famiglia a Torre Quetta per osservare meglio la luna rossa. Ma purtroppo mio figlio si è imbattuto in questo scempio giocando con la palla”. La foto con pallone bucato da una siringa è di un cittadino che racconta la disavventura accaduta a lui e al figlio ieri sera sulla pagina Facebook del sindaco di Bari Antonio Decaro.

“Capisco che è difficile controllare ad uno ad uno tutti – commenta – ma secondo me si può fare di più con la sorveglianza. Non è un attacco al sindaco, ma un invito a tutte le famiglie che portano i loro figli da quelle parti, a prestare più attenzione e, mio consiglio, non farli giocare sui ciottoli”.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui