Cabtutela.it
acipocket.it

“Non abbiamo fatto in tempo a togliere le recinzioni dalle nuove aree verdi realizzate nelle intersezioni tra via Sparano e via Principe Amedeo che i soliti idioti hanno dato l’ennesima prova della loro inciviltà “decorando” a modo loro i nuovi cestini porta rifiuti appena installati”.

Il sindaco di Bari, Antonio Decaro, denuncia attraverso un post su Facebook l’ennesima azione vandalica nei confronti dei beni pubblici.

“Cari vandali, noi, come sempre – spiega – , ripuliremo prontamente i cestini, ma spero che questo non scoraggi la vostra vena artistica. Perché tra pochi giorni, proprio lì (come in seguito su tutti gli incroci di via Sparano) saranno attivate quattro telecamere. E allora sarà bello riguardare insieme, in video, le vostre bravate. E farvele pagare, una a una, con multe salatissime.  Sarà la prima volta che invece di guadagnarci, un artista pagherà per le sue opere”.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui