Rubano il bancomat a un camionista e provano a utilizzarlo più volte, ma vengono scoperti da un carabiniere dell’Aliquota Radiomobile di Molfetta, libero dal servizio, e arrestati. In manette sono finiti due pregiudicati baresi, di 50 e 20 anni, in trasferta a Molfetta.

L\'articolo continua sotto alla pubblicità Storia d'Italia

Il militare è stato insospettito dai movimenti di due uomini, visti armeggiare nei pressi dello sportello di una banca di Via Salvucci, e ha avvisato i colleghi chiamando il 112. I militari, prontamente giunti sul posto, bloccavano così i due pregiudicati baresi, appurando che i due, poco prima, avevano tentato un prelievo presso un altro sportello bancomat e che la tessera era stata rubata dal portafogli di un camionista lasciato all’interno della cabina del proprio veicolo, in sosta nella zona industriale.

Il furto si era concretizzato quando uno dei due, con la scusa di chiedere un’informazione, aveva distratto il camionista, mentre il complice compiva il furto. I due sono stati condotti in carcere a Trani.

© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.
SEI UN UTENTE PROFESSIONAL?
SCOPRI LE OFFERTE VODAFONE SU MISURA PER TE
La compilazione del form autorizza il trattamento dei dati inseriti per finalità di contatto commerciale (Regolamento (UE) 2016/679)
TEL. P.I.

caricamento...

LASCIA UN COMMENTO:

Please enter your comment!
Please enter your name here