In una domenica da bollino rosso da Nord a Sud, la polizia stradale e la polizia locale hanno intensificato i controlli, per ridurre gli incidenti. La stretta riguarda soprattutto chi guida parlando al cellulare o senza cintura o non rispetta i limiti di velocità, grazie all’utilizzo nella città di Bari della tecnologia del telelaser.

L\'articolo continua sotto alla pubblicità Storia d'Italia

Una stretta che ha portato i primi risultati: basti pensare che solo nello scorso fine settimana con il telelaser sono stati multati 153 automobilisti scoperti alla guida mentre parlavano con il cellulare o senza cintura di sicurezza. Sul litorale invece sono stati previsti diversi posti di blocco che hanno portato a fermare 100 auto e a multarne 20 per contravvenzioni varie, da irregolarità con l’assicurazione all’alta velocità. I controlli proseguiranno per tutta la giornata di oggi e fino al termine dell’estate, con particolare attenzione alle giornate più calde come ad esempio quella di oggi e le prossime fino a ferragosto.

Intanto ci sono già lunghe code sulla tangenziale direzione sud.

© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.
SEI UN UTENTE PROFESSIONAL?
SCOPRI LE OFFERTE VODAFONE SU MISURA PER TE
La compilazione del form autorizza il trattamento dei dati inseriti per finalità di contatto commerciale (Regolamento (UE) 2016/679)
TEL. P.I.

caricamento...