Il traffico sull’autostrada costringe l’artista Giovanni Allevi, in Puglia per lavoro, a fermarsi a Noicattaro e a scoprire la città natale del compositore Ermesto Abbate.

L\'articolo continua sotto alla pubblicità Storia d'Italia

“Una coda sull’autostrada ci ha costretti ad uscire, e come in un sogno, mi sono trovato a Noicattaro, la cittadina dove nel 1881 è nato Ernesto Abbate, il più grande compositore italiano di musica originale per Banda. Il suo capolavoro, la marcia sinfonica “A Tubo”. Caratteristiche: melodie lunghe, come quelle di Bellini, che tanto ispirarono Chopin. Tessuto armonico complesso; virtuosismo dei clarinetti. Sorprendente Puglia!”

© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.
SEI UN UTENTE PROFESSIONAL?
SCOPRI LE OFFERTE VODAFONE SU MISURA PER TE
La compilazione del form autorizza il trattamento dei dati inseriti per finalità di contatto commerciale (Regolamento (UE) 2016/679)
TEL. P.I.

caricamento...

LASCIA UN COMMENTO:

Please enter your comment!
Please enter your name here