Tre persone sono state iscritte sul registro degli indagati dalla Procura della Repubblica di Larino nell’ambito dell’inchiesta sul Caporalato.

Le indagini sono scattate all’indomani della morte di 12 immigrati a Lesina (Foggia), in un incidente stradale il 6 agosto scorso, mentre venivano trasportati nei campi di pomodori. L’indagine, coordinata dal Procuratore capo di Larino, Antonio La Rana, vede coinvolti tre operatori del settore agricolo. L’ipotesi di reato: sfruttamento del lavoro e intermediazione illecita, secondo l’art. 603 bis del Codice penale. Sul fenomeno del Caporalato è giro di vite in Basso Molise da parte delle forze dell’ordine, tutte sensibilizzate dalla stessa Procura di Larino a intensificare attenzione e controlli.

(foto Ansa – incidente a Lesina)

© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

LASCIA UN COMMENTO:

Please enter your comment!
Please enter your name here