Cabtutela.it
acipocket.it

“Questo è quello che dovrebbe essere il campo dedicato ai bambini nel cimitero di Bari. Nonostante diverse segnalazioni! Completo abbandono e degrado!”. Siamo nel cimitero, nella zona dedicata ai bambini. Le immagini parlano da sole: le piccole tombe sono circondate da erbaccia e terreno. Quando piove è impossibile accedervi. La zona si trasforma in un pantano. L’appello è stato lanciato al sindaco Antonio Decaro e della questione si è subito interessato il vicesindaco, con delega ai servizi cimiteriali, Pierluigi Introna.

“In realtà quella zona era sotto manutenzione – ci spiega – stiamo cercando di capire cosa sia successo. Ma nel frattempo ho dato subito disposizione di mettere a posto tutto. Vista la delicatezza della questione, presteremo ancora più attenzione anche nei cimiteri delle periferie, dove ci sono uguali aree”.

Introna sta portando avanti un piano per garantire una maggiore sicurezza all’interno del cimitero. I carabinieri supervisionano spesso l’area che, di notte, è stata utilizzata anche come nascondiglio di qualche refurtiva, mentre il Comune ha disposto un incremento di controlli da parte della Multiservizi.  “C’è all’attenzione – conclude – anche l’installazione di una rete di telecamere, ma resta il problema del personale necessario a osservare 24 ore su 24 gli schermi”.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui