Cabtutela.it
acipocket.it

Ieri mattina, nel corso delle numerose perquisizioni scattate già nella serata precedente, a seguito dell’omicidio di Francesco Paolo Russi, i carabinieri di San Severo, in provincia di Foggia, hanno arrestato in flagranza, per detenzione illegale di una pistola, Michele Luciano Parisi, 28 anni.

Nel corso dell’attività a casa di Parisi, infatti, i carabinieri gli hanno trovato all’interno di un marsupio una pistola Beretta calibro 9, con 13 cartucce nel serbatoio, ed il numero di matricola abraso. Parisi, concluse le formalità dell’arresto, è stato portato nel carcere di Foggia, mentre l’arma, posta sotto sequestro, verrà inviata al Ris di Roma per ripristinarle la matricola e per verificare se sia stata utilizzata.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui