Cabtutela.it
acipocket.it

Anche quest’anno l’Unione degli Studenti Bari organizza il Mercatino del Libro Usato, con l’obiettivo di contrastare il fenomeno del caro-libri e di evidenziare le criticità esistenti nel nostro sistema di diritto allo studio.

“Secondo Federconsumatori, ogni anno le famiglie – si legge in una nota – si trovano costrette a dover spendere, in media, tra i 500 e i 600 euro per acquistare i soli libri di testo. Per gli studenti del primo anno la cifra si innalza fino ai 200 euro e se si considerano anche gli ulteriori costi per trasporti e spese obbligate legate all’attività scolastica si arriva a circa 1700 euro”.

Da quest’anno la Regione Puglia ha attivato un sistema di rimborso del 25per cento sulla cifra spesa per l’acquisto dei libri di testo per gli studenti che hanno un reddito familiare inferiore ai 10.632,94 euro.

La XIV edizione del Mercatino del Libro Usato si terrà a Zona Franka (via Dalmazia, 35) a partire da lunedì 3 settembre a giovedì 11 ottobre dalle 9:00 alle 13:00 e dalle 16:00 alle 20:00.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui