Ieri sera, giovedì, i carabinieri di Trani hanno arrestato una coppia di Bisceglie di 32 e 35 sposati, per spaccio. Nella loro abitazione avevano creato una centrale vera e propria.

Era da tempo che i carabinieri avevano notato che nella via dove risiedono i due  vi era uno strano via vai di persone, così hanno deciso di fare una perquisizione. I due coniugi hanno cercato di ostacolare l’operato dei militari non aprendo la porta d’ingresso  e tentando di disfarsi dello stupefacente in possesso gettandolo nel water; ma i militari, accortisi di quanto stava accadendo, hanno aperto il pozzetto di riferimento e sono riusciti a recuperare parte della sostanza: 40 grammi di marjuana e 6 dosi di cocaina.

© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.
fieradellevante.it
caricamento...

LASCIA UN COMMENTO:

Please enter your comment!
Please enter your name here