Cabtutela.it
acipocket.it
agricoladiniso.it

Due giovani di 19 e 27 anni sono finiti a domiciliari a Corato per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. A sorprenderli e arrestarli sono stati, ieri pomeriggio, i carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile di Trani, durante un controllo antidroga a Corato.

Le attenzioni dei militari si sono concentrate nei pressi di via Donizetti dove è stato notato  un 19enne, il quale, alla loro vista, ha provato a raggiungere un sottano, in uso ad un suo amico 27enne. I militari hanno deciso di procedere a una perquisizione, nel corso della quale sono stati trovati nelle tasche del 19enne, 4 grammi di marijuana confezionata in due bustine e la somma di circa 400,00 euro, mentre sulla persona  del 27enne una bustina contenente un pezzettino di hashish del peso di un grammo.

La perquisizione è stata quindi estesa al sottano dove sono stati trovati  su  una scrivania, un bilancino di precisione, un taglierino, nastro adesivo, bustine in cellophane ed in una cassettina una bustina di marijuana, identica a quelle rinvenute in possesso del 19enne, nonché un pezzo di 45 grammi hashish e tante altre bustine contenenti sempre hashish, già diviso in dosi pronto per la vendita al dettaglio. La droga, il materiale per il confezionamento e la somma di 400ì euro ritenuta il provento dell’illecita attività di spaccio, sono stati posti sotto sequestro.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui