Giostrine pericolanti, sommerse nelle erbacce. Atti vandalici. Insetti. Ecco in che condizioni versa il parchetto di Mungivacca: l’area verde, realizzata da poco, è incustodita e all’interno entra chiunque a qualsiasi ora del giorno e della notte. Le conseguenze sono i continui atti vandalici, la sporcizia, la mancata manutenzione e l’impossibilità da parte dei più piccoli di usare i giochi in sicurezza.

© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

LASCIA UN COMMENTO:

Please enter your comment!
Please enter your name here