Spaccio di droga, i violazione della sorveglianza speciale di  pubblica sicurezza, riciclaggio. Questi i reati che hanno portato all’arresto di tre persone, nell’ambito dei controlli della Polizia di Stato a Barletta.

Giovanni Pistillo, 18enne con precedenti specifici, è stato arrestato dai poliziotti durante specifici servizi tesi a contrastare il fenomeno dello spaccio di sostanze stupefacenti. E’ stato sorpreso mentre cedeva una dose di marijuana ad un minore. A seguito di perquisizione, sono state sequestrate altre 25 dosi di sostanza stupefacente. Lo spacciatore è stato tratto in arresto mentre l’acquirente è stato denunciato per favoreggiamento ed è stato segnalato all’autorità amministrativa. Deferito in stato di libertà, sempre per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, un 22enne trovato in possesso di 3,5 grammi di marijuana.

Nell’ambito dei controlli, è stato inoltre rintracciato e tratto in arresto Carlo Ricco, pregiudicato classe ’92, destinatario di ordine di carcerazione per cui dovrà scontare un residuo pena di 8 mesi, per il reato di violazione della sorveglianza speciale di  pubblica sicurezza.
Dai domiciliari al carcere passerà il 45enne Fabio Calabrese, accusato di riciclaggio.
(Foto di repertorio)
aqpfacile.it
progettoimmobiliaresrl.com
© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.
SEI UN UTENTE PROFESSIONAL?
SCOPRI LE OFFERTE VODAFONE SU MISURA PER TE
La compilazione del form autorizza il trattamento dei dati inseriti per finalità di contatto commerciale (Regolamento (UE) 2016/679)
TEL. P.I.

caricamento...

LASCIA UN COMMENTO:

Please enter your comment!
Please enter your name here